Alessandro Pane

Mi sono avvicinato alla figura del Mental Trainer con enorme curiosità. Volevo capire e valutare attentamente come il suo lavoro potesse contribuire a migliorare il mio approccio con la professione, con il team, i dirigenti, la stampa e affrontare tutte le dinamiche che un allenatore in qualsiasi categoria deve saper gestire.

Dopo anni di collaborazione, con Roberto, posso con certezza affermare e consigliare ad tutti gli allenatori, che è stato e continuerà ad essere un percorso formativo fondamentale per la mia crescita. Conoscere gli aspetti legati alla capacità della mente in grado di condizionare una prestazione, lavorare per obiettivi individuali e di squadra, migliorare la gestione delle risorse umane (come coinvolgere e tirare fuori il meglio dallo staff tecnico, sanitario, dai giocatori) sono solo alcuni aspetti benefici di questa crescita. 

Alessandro Pane

Allenatore Nazionale U19 di Calcio